“La vita possibile”: realizzazione video backstage e contenuti extra

dal sito: www.filmitalia.org

“La vita possibile” è un film sulla speranza, sulle possibilità raccolte, sulla forza delle donne, sulla capacità di nascere e rinascere ancora. Anna e suo figlio Valerio, scappano da un uomo che ha demolito l’amore con le sue mani. Che ha picchiato la donna fino a distruggerla e che ha reso suo figlio un ragazzo chiuso, fragile, pieno di risentimento. Anna sarebbe dovuta finire tra le colonne di un giornale, una notizia tra le notizie, il corpo frantumato di una donna che va ad aggiungersi alle centinaia di corpi di donne che ogni anno raccogliamo nelle nostre case, nelle nostre strade. Vittime dell’inganno di sentimenti malati. Ma Anna non sarà lì. “La vita possibile” esiste, la via d’uscita c’è. Ribellarsi è necessario e alle volte è anche un dovere. La possibilità è quella di trovare una folle e dolce amica che ti aiuta, una casa anche se piccola che ti accoglie, un lavoro seppur duro che ti sostiene. Un futuro. Magari ancora amore. Anna e Valerio lo sanno, sono convinti di poter tornare a vivere e lo vogliono con tutta la loro forza.

titolo originale: LA VITA POSSIBILE

regia di: Ivano De Matteo

cast: Margherita Buy, Valeria Golino, Caterina Shulha, Andrea Pittorino, Bruno Todeschini

sceneggiatura: Valentina Ferlan, Ivano De Matteo

fotografia: Duccio Cimatti

montaggio: Marco Spoletini

scenografia: Alessandro Marrazzo

costumi: Valentina Taviani

musica: Francesco Cerasi

produttore: Marco Poccioni, Marco Valsania

produzione: Rodeo Drive, Barbary Films, Rai Cinema, con il contributo del MiBACT, in associazione con Banca Popolare di Sondrio, Iren, GTT, con il sostegno di Film Commission Torino Piemonte

paese: Italia/Francia

anno: 2016

formato: colore

status: In postproduzione (06/12/2015)

BACKSTAGE VIDEO

ENTER

BACKSTAGE PHOTO