FILM

BTS: Behind The Scenes Unit , letteralmente Dietro le Quinte, e cioè "backstage videomaker". Avete presente i contenuti exra di un film, con le interviste al Regista, agli Attori etc... E' la mia naturale evoluzione dalla fotografia statica alle immagini in movimento. E' un percorso che ho iniziato nel 2015 e che in 5 anni mi ha portato a realizzare i backstage di otto diversi film. La cosa che più mi stimola e mi interessa in questa nuova avventura nel "Mondo delle Immagini" è la sfida di "portare" il senso della composizione fotografica alle immagini in movimento.

Questa è solo la prima fase di un processo creativo che si completa e trova la sua massima espressione con il montaggio e la musica. Facendo un paragone con il flusso di lavoro nella fotografia analogica, per me il montaggio e la musica sono come lo sviluppo e la stampa in camera oscura, decisamente un luogo magico. Per la creazione della musica originale ho la grande fortuna di collaborare con un amico e compositore con cui abbiamo una grande armonia in termini di creatività e sensazioni legate alle immagini che realizzo. Per la fase del montaggio, che ho imparato da solo, penso che sia la fase in cui viene dato senso alle immagini consentendo dettagli e sfumature che abbinate ai movimenti di camera, il tipo di riprese che faccio, i giochi di fuoco e fuori fuoco determinano il "mio stile"...

Poi c'è la magia del Cinema, del set cinematografico. Nella mia visione è come un'orchestra sinfonica in cui ogni singolo elemento della Troupe, Reparto, Cast, Produzione corrisponde ad un singolo strumento o gruppo di strumenti. E tanto più ognuno si esprime dando il suo massimo con passione e professionalità, tanto maggiore è la qualità della vita quotidiana sul set, e, probabilmente, anche del film. E' un lavoro molto impegnativo e stancante, per taluni anche stressante, ma per me, che mi occupo appunto di backstage, di dietro le quinte, avendo la possibilità di essere sempre un po' distaccato da tutto, è magnifico. E' un privilegio essere testimone e poter raccontare questa "grande macchina" dove le differenze sono sempre fatte dal fattore umano. E' una fortuna poter raccontare l'impegno, la passione e l'amore delle persone coinvolte, di cui non si parla mai e comunque troppo poco. E' grazie a questo esercito di Invisibili che esiste il Cinema, gli attori e tutta la meraviglia che arriva sul grande schermo.

Personalmente, in queste breve periodo ho avuto la grande fortuna di fare parte di troupes che andavano dalle settanta alle quattrocentocinquanta persone coinvolte,e credetemi, partecipare ad una macchina organizzativa che si muove mesi prima dell'inizio delle riprese, poi settimane o mesi di riprese e poi ancora mesi di post-produzione dopo le riprese, in cui ogni lavoro , ogni fase, la capacità di risolvere problematiche, la pianificazione ma anche l'inventiva sono aspetti fantastici. E' sempre anche una grande lezione di vita. E di nuovo è il fattore umano... Incontrare persone e grandi professionisti, alcuni dei quali hanno scritto pezzi di storia del cinema, è sempre molto eccitante, stimolante. E' un sogno diventato realtà!

Qui di seguito le schede dei film a cui ho partecipato ad oggi (08/2020), in un paio con doppio incarico, cioè oltre che a backstage videomaker anche in qualità di fotografo di scena... Ma devo essere onesto, se da un lato sono cresciuto con la fotografia, dall'altro il mio nuovo grande amore e passione è sicuramente essere e lavorare come backstage videomaker o BTS-UNIT :))

Note: In rispetto dei contratti firmati, non è possibile mostrare più di tanto ciò che ho realizzato poichè tutto il mio lavoro è protetto da diritti di utilizzo molto specifici, ma un'idea magari ve la fate. Se siete una Produzione, mi potete contattare in privato per garantire la visione riservata di un lavoro specifico in accordo e con l'autorizzazione dei miei committenti.

 

Le schede tecniche dei film, foto e qualcosa di backstage, saranno visibili al più presto. Grazie per la vostra pazienza e scusate per il disagio.

it_ITIT
en_USEN it_ITIT