PALAZZO SPADA, Umanesimo Italiano...

La Fondazione De Sanctis nasce nel 2007 su iniziativa dell'architetto Francesco De Sanctis, pronipote del critico letterario a seguito dell'acquisizione di un patrimonio di famiglia costituito dall'archivio personale e dalla biblioteca dell'illustre antenato. Obiettivo della Fondazione è fare di questa importante eredità il punto di partenza di un progetto culturale che intende attualizzare l'opera e il pensiero di Francesco De Sanctis come patrimonio collettivo e farne un soggetto vivo e contemporaneo, non solo nazionale ma anche europeo . . In questa prospettiva, la Fondazione fa della diffusione internazionale dell'identità letteraria, filosofica e artistica italiana la sua missione principale, con particolare attenzione alle sue radici meridionali e uno sguardo sempre attento alle realtà culturali presenti ed europee che da quelle stesse radici sono nate e sviluppate.

Le iniziative della Fondazione sono ospitate in istituzioni di grande prestigio, e sono personalmente incaricato dalla Fondazione di produrre reportage fotografici dei vari eventi. Ogni volta, oltre ai rappresentanti dell'establishment politico e istituzionale, un rappresentante del mondo della cultura e dell'arte è invitato a leggere un testo, o ad eseguire uno spettacolo ... È una grande opportunità per visitare luoghi generalmente non aperti al pubblico. UMANESIMO ITALIANO:

Alla presenza del Presidente della Repubblica Sergio Mattarella

Saluti istituzionali:
Filippo Patroni Griffi, Presidente del Consiglio di Stato
Francesco De Sanctis, Presidente della fondazione De Sanctis

Speakers:
Massimiliano Fuksas, architetto
Massimo Cacciari, filosofo
Achille Bonito Oliva, critico d'arte

Intervento musicale:
Uto Ughi, violino
Bruno Canino, piano

it_IT
en_US it_IT